Ad ogni vino il suo sapore; ad ogni sapore il suo vino. Sono molti i prodotti enologici dell’Unione Montana, nell’ambito della quale due sono le Città del Vino: Matelica e San Severino Marche.

Nasce da un’uva ricca di estratti, aromi e polifenoli, che dà vita ad un prodotto di grande struttura e complessità, ben disposto all’invecchiamento, il Verdicchio di Matelica. Anch’esso DOC e DOCG, è un vino bianco che può essere degustato anche come spumante, riserva e passito. I livelli più elevati di abbinamento si raggiungono con i primi e secondi piatti di pesce, ma ottimo è anche l’accostamento con antipasti crudi, salumi e carni bianche.

I Terreni di San Severino DOC, disponibile in quattro tipologie (rosso, rosso superiore, passito e moro) è invece un vino corposo ottenuto da vitigni Montepulciano. Si sposa benissimo con tagliatelle al sugo di lepre e primi piatti conditi con salse rosse di carne, ma anche con carni bianche e rosse, cacciagione e formaggi di media stagionatura.