L’Encuentro Amigos de Partagas en Italia è realizzato con la collaborazione del Cigar Club Matelica e di Diadema S.p.a.. Vanta il Patrocinio dal Comune di Matelica, della Regione Marche e della Ambasciata di Cuba in Italia. Ogni anno si è reso disponibile il Consorzio dei Produttori del Verdicchio di Matelica, Mintur Cuba-Si e diversi partner commerciali che rappresentano vere e proprie eccellenze locali e nazionali.

Questo progetto è il risultato finale di una programmazione di largo respiro che prevede una presentazione del territorio: dei suoi vini pluripremiati, delle sue peculiarità che siano gastronomiche, culturali e storiche.

I tanti legami con la Repubblica di Cuba e con il mondo del Fumo Lento ci permettono ogni anno presenze di esponenti di spicco nazionale ed internazionale legati al mondo del sigaro ed enogastronomico.

Questo ci permette ogni volta di creare un evento con moltissime adesioni, conquistate proprio grazie alle varie peculiarità degustative o grazie alla presenza di grandissimi ospiti che riusciamo ad introdurre all’interno del programma e dell’evento.

Le varie edizioni hanno visto la partecipazione di persone provenienti da tutto il mondo: Cuba, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Belgio, Svizzera, Portogallo, Isole Cayman, Albania, Grecia, Stati Uniti, Messico, Nuova Zelanda, Emirati Arabi e Oman, per citarne alcuni.

Quanto accaduto negli ultimi anni con le precedenti edizioni ha posto la nostra città al centro del mondo della cultura del fumo lento, fino a far proclamare L’encuentro Amigos de Partagas en Italia il secondo evento del sigaro in tutto il mondo, naturalmente dopo quello di Cuba.

La collaborazione della cittadinanza e degli esercizi commerciali ha dimostrato quanto la nostra città possa offrire. Dal 2016 al 2019 i numeri dei partecipanti sono cresciuti a livello esponenziale.  Nel 2020, per ovvi motivi legati all’emergenza sanitaria coinvolti, l’evento ha dovuto subire uno stop, riprendendo con il XV Encuentro a Luglio 2021.

Nonostante le limitazioni numeriche imposte dalla situazione, a quindicesima edizione è riuscita appieno: ha riscosso un enorme successo e abbiamo sentito lo stesso clima degli anni passati. E’ stata per tutti ritorno (speriamo definitivo) alla “normalità”.

La presenza di un Hombre Habanos alla festa, riconoscimento estremamente importante nel mondo dei sigari, proprio come quello dell’Habanos Lounge ottenuto dal Cigar Club, il grande entusiasmo riscontrato tra gli ospiti e l’impattante pubblicità ricevuta da famose testate giornalistiche e da importanti canali Tv, ci dà la certezza di un ulteriore incremento delle prenotazioni per le future edizioni.

Per maggiori informazioni, potete visitare il sito dell’evento e proprio da qui potrete avere accesso anche al relativo blog WordPress e ai vari profili social: Instagram, Facebook, Twitter e LinkedIn.