Rocca del Castrum

Rocca del Castrum

Rocca del Castrum

Sempre aperto

Il Roccone (Rocca del Castrum), antica torre di avvistamento, è situato in posizione dominante e suggestiva, sul versante di Monte Corsegno.

Tale struttura apparteneva alla cerchia trecentesca delle mura del comune di Santa Anatolia e appare già raffigurata in una pergamena del XVI secolo come una fortificazione di notevole pregio architettonico, distribuita su tre livelli sovrapposti.

L’ordine più basso era formato da un possente basamento poligonale con speroni angolari e camminamento sommitale alla base del quale si innestavano le mura cittadine; al di sopra di questo era posta una torre a base apparentemente quadrata sormontata, infine, da un esile torrino di avvistamento.

Con il passare dei secoli la struttura originaria, per mancanza di restauri e manutenzione, si è ridotta allo stato di rudere e solo con gli ultimi lavori di restauro del 2011 è stato consolidato ed oggi è fruibile fino alla sua sommità.

La web app Cuore di Marche è frutto della passione e dell’impegno degli autori.
Aiutaci a migliorarla, scrivendoci le tue impressioni: